Tombino contro pensilina vetrata distrutta dai vandali

servizio di security - Rangers Vigilanza

La Nuova di Venezia e Mestre, 4 marzo 2018

MIRANO Hanno lanciato un tombino contro la fermata dell’autobus Actv a Mirano, mandandola in frantumi. Poi se ne sono andati. Ad accorgersene una guardia giurata dei Ranger, che il comune di Mirano ha incaricato di un servizio di security per le strade di capoluogo e frazioni, sabato poco dopo la mezzanotte. È accaduto in via Vittoria, davanti alle scuole. Le guardie giurate infatti controllano proprio gli edifici pubblici. Il coperchio del tombino è stato strappato dalla strada e lanciato con forza contro la fermata. Il vetro completamente in frantumi. Il vigilante ha subito avvertito la centrale operativa che si è messa in contatto con i carabinieri. I militari dell’Arma quindi sono giunti sul posto, ma ormai dei vandali nessuna traccia. C’è stato anche bisogno dell‘intervento dei vigili del fuoco per mettere l’area in sicurezza ed evitare che qualcuno si facesse male, vista la presenza di tutti quei vetri a terra. I carabinieri hanno avviato le indagini per scoprire chi sono i vandali. (s.bet.)